Cronaca

Gli amici di Paolo Miccio consegnano una cucina alla Chirurgia Pediatrica

L’associazione “Insieme per Paolo” dedicata alla memoria del giovane di Brecciarola scomparso due anni fa, ha consegnato una cucina al reparto dell’Ospedale Civile Santo Spirito di Pescara. Nel 2013 aveva contribuito ad aiutare lo stesso reparto dell'ospedale di Chieti

Paolo Miccio era un ragazzo di Brecciarola di Chieti, scomparso troppo presto, nel luglio del 2013, ma da allora gli amici e i familiari, grazie all’operato dell’associazione “Insieme per Paolo”, non perdono occasione di mantenere vivo il suo ricordo attraverso opere di solidarietà, aiutando concretamente chi ha più bisogno.

Dopo la festa svoltasi nell’agosto 2014 e grazie ai fondi raccolti in quella serata, gli amici di Paolo, con il cuore pieno di emozione, sabato scorso hanno consegnato una cucina al reparto di Chirurgia Pediatrica dell’Ospedale Civile Santo Spirito di Pescara. La struttura, diretta dal professor Pierluigi Lelli Chiesa, è il centro di riferimento regionale per patologie di interesse chirurgico in età pediatrica e può accogliere 22 bambini.

E’ organizzata in modo da rendere il soggiorno dei piccoli pazienti quanto più piacevole possibile, garantendo il massimo del confort alle mamme che li accompagnano. La consegna si è svolta alla presenza  dell’assessore regionale alla Sanità Silvio Paolucci. Già nel 2013 gli amici dell'associazione "Insieme per Paolo" avevano contribuito ad aiutare lo stesso reparto dell'ospedale di Chieti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli amici di Paolo Miccio consegnano una cucina alla Chirurgia Pediatrica

ChietiToday è in caricamento