menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fuga spericolata da Francavilla a Orsogna, carabinieri recuperano il suv dei furti

Il mezzo veniva usato da un paio di settimane per svaligiare case e rubare auto nella provincia di Chieti

Rocambolesco inseguimento dei carabinieri, la scorsa notte, di un Suv BMW X5 di colore grigio risultato rubato venti giorni fa a Cosenza.

Secondo quanto ricostruito, il mezzo veniva usato da un paio di settimane per svaligiare case e rubare auto nella provincia di Chieti. A intercettarlo è stata una pattuglia dei carabinieri al Foro di Francavilla al Mare: ne è nato un inseguimento lungo circa venti chilometri, culminato nelle campagne di Orsogna con il volo di una cinquantina di metri dei ladri, fuggiti poi a piedi da contrada San Berardino. Durante l'inseguimento gli stessi, dopo aver tentato di speronare una gazzella dei militari, hanno evitato un frontale.

All'interno del suv è stato recuperato parte del materiale rubato nei vari colpi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus: in Abruzzo 502 nuovi positivi e 10 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento