Esalazioni nauseabonde e fumo: sequestrato impianto a Poggiofiorito

L'impianto di essiccazione di sansa e produzione di biocombustibili nella località Sodera, zona Industriale. Tre gli indagati

Il Corpo Forestale dello Stato ha  sequestrato, su delega dell’Autorità Giudiziaria di Chieti l’impianto di essiccazione di sansa e produzione di biocombustibili nella località Sodera-Zona Industriale di Poggiofiorito.

Dal controllo effettuato dal CFS nella scorsa settimana sono emerse violazioni al Testo Unico Ambientale ed al Codice Penale quali immissioni nocive nell’atmosfera, nel terreno circostante e nell’acqua. Tre persone tra legali rappresentanti e responsabili dell’impianto sono indagate, mentre l’impianto e l’area di pertinenza sono stati sottoposti a sequestro.

Fondate dunque le innumerevoli segnalazioni di cittadini ed istituzioni al numero di emergenza ambientale del CFS 1515 ed al Comando Stazione di Ortona: le emissioni  di fumo e le esalazioni nauseabonde, hanno riferito gli abitanti nelle vicinanze dello stabilimento, hanno creato problemi di respirazione e malesseri.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Dipendente di Teateservizi minaccia di darsi fuoco, il sindaco: "Gesto da condannare, la soluzione c'era"

  • Cronaca

    Incendio in un appartamento: anziano di Chieti muore soffocato dal fumo

  • Cronaca

    Ragazzino morso dal suo cane: "È stata una reazione all'anestesia, è un esemplare addestrato per la ricerca di persone"

  • Cronaca

    Studenti chiedono la riapertura del campetto in Via Pescara

I più letti della settimana

  • Scossa di terremoto nel chietino all'alba

  • Muore sul raccordo autostradale di ritorno da un viaggio con la famiglia

  • Fondo Valle Alento, disposti i prossimi controlli elettronici alla velocità

  • Si scambiano cocaina davanti al centro commerciale, ma vengono sorpresi dai carabinieri: un arresto

  • Incendio a Villa Serena: morti due pazienti del chietino

  • Batte la testa a scuola durante la lezione: studente trasferito in elisoccorso all'ospedale

Torna su
ChietiToday è in caricamento