rotate-mobile
Cronaca Vasto

Vasto, inquinamento in mare: esposto in procura dei 5 stelle

"II Movimento 5 Stelle cittadino - annuncia una nota - nelle persone dell'eurodeputata Aiuto, del senatore Castaldi e del consigliere regionale Smargiassi, presenterà un esposto presso la Procura della Repubblica di Vasto, in quanto si ravvisano gravi ritardi ed inadempienze nella tutela della salute pubblica"

"In merito ai fatti accaduti la scorsa settimana, relativamente ai dati pubblicati dall'Arta il 5 agosto in cui si evidenziava una rilevante concentrazione di batteri fecali, di molto superiori alla soglia consentita, in due punti della Costa Vastese ed al conseguente e colpevole ritardo con il quale l'amministrazione comunale emanava il relativo divieto di balneazione per i suddetti tratti di costa, si preannuncia che il Movimento 5 Stelle cittadino, nelle persone dell'eurodeputata Aiuto, del senatore Castaldi e del consigliere regionale Smargiassi, presentera' quanto prima un esposto presso la Procura della Repubblica di Vasto, in quanto si ravvisano gravi ritardi ed inadempienze nella tutela della salute pubblica". Lo ha annunciato in una nota l'europarlamentare vastese del Movimento 5 Stelle, Daniela Aiuto.

"Anche in questa occasione bisogna far prevalere, prima di ogni altro - spiega Aiuto - il bene della cittadinanza e di quanti hanno scelto, anche quest'anno, di trascorrere le loro vacanze presso le nostre spiagge".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vasto, inquinamento in mare: esposto in procura dei 5 stelle

ChietiToday è in caricamento