Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca Centro / Via Papa Giovanni XXIII

Via Papa Giovanni: inizia lo sgombero del cantiere

Iniziata questa mattina la rimozione dei materiali utilizzati per i lavori pubblici nella via. L'assessore Colantonio: "Iacobitti chiede conto solo oggi di un cantiere aperto ben quattro anni fa dall'amministrazione di centro sinistra"

Via Papa Giovanni nel degrado, ma è anche colpa del centro sinistra secondo l'assessore ai lavori pubblici Mario Colantonio, che risponde al segretario cittadino del PD Enrico Iacobitti, autore di Notizie Politica Chieti
un'interrogazione comunale
nella quale si chiede al Comune manutenzione e pulizia della popolosa strada, deturpata da parcheggi selvaggi, marciapiedi rovinati e discariche abusive

Potrebbe interessarti: http://www.chietitoday.it/politica/
Seguici su Facebook: http://www.facebook.com/pages/ChietiToday/252983314738998
.

“Il Consigliere Comunale Iacobitti non è informato sul fatto che i materiali delle opere pubbliche vengono rimossi solo quando sono terminati i lavori di esecuzione - chiosa Colantonio - Essendo previsto entro la settimana il completamento delle opere che hanno interessato il quartiere di Santa Maddalena, via Arniense e Piazza Matteotti, già da questa mattina (13 dicembre) è iniziata la rimozione dei materiali non più necessari per le lavorazioni”.

Gli stessi materiali, sono depositati nei luoghi segnalati da circa 4 anni. “E cioè dall’inizio dei lavori – aggiunge l’assessore –  risalenti al 2008 e con specifiche indicazioni previste nei piani di sicurezza allegati alla progettazione delle opere. E’ pertanto singolare, ma comprensibile nell’ottica della sistematica strumentalizzazione operata dall’opposizione, la presa di posizione di Iacobitti il quale chiede conto solo oggi di un cantiere aperto ben quattro anni orsono dalla ex amministrazione di centro sinistra”.

 

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Papa Giovanni: inizia lo sgombero del cantiere

ChietiToday è in caricamento