menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Iniziano i lavori sulla strada provinciale 8 Chieti-Roccamontepiano

Il tratto era stato danneggiato due anni fa da una frana. Il primo intervento costa alla Provincia 240mila euro

Via ai lavori sulla strada provinciale 8 Chieti-Roccamontepiano. Un intervento da 240mila euro che consentirà al primo tratto della strada, in località Muffo di Bucchianico, di essere ripristinato al regolare traffico veicolare. 

In questi giorni sono iniziati, per conto della Provincia, i lavori di consolidamento del lungo tratto che interesseranno uno dei tanti versanti scoscesi di contrada Colle Sant’Antonio, colpito da una frana due anni fa. 

“La strada provinciale che collega i territori di Chieti a Casalincontrada e Roccamontepiano - commenta Adamo Carulli, già sindaco di Roccamontepiano e membro della direzione regionale e provinciale del Pd - vede così concretizzarsi una prima significativa sistemazione, dopo la riapertura della strada chiusa in diverse occasioni nel primo tratto detto dei Riponi, a ridosso dei calanchi che lambiscono strada per Popoli di Chieti”.

L’auspicio è che presto si intervenga anche sulla strada per Brecciarola, nel territorio di Casalincontrada. “All'attenzione della Provincia - spiega Carulli - abbiamo anche segnalato, da tempo, i cedimenti di carreggiata che interessano la strada numero 8 a Roccamontepiano in località Tracanna, Francioni e Marcazilli e sulla ex Strada Statale 539 in Via Majella e Colle Perluzio, tracciato anche questo di competenza della Provincia di Chieti”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento