Iniziano i lavori sulla strada provinciale 8 Chieti-Roccamontepiano

Il tratto era stato danneggiato due anni fa da una frana. Il primo intervento costa alla Provincia 240mila euro

Via ai lavori sulla strada provinciale 8 Chieti-Roccamontepiano. Un intervento da 240mila euro che consentirà al primo tratto della strada, in località Muffo di Bucchianico, di essere ripristinato al regolare traffico veicolare. 

In questi giorni sono iniziati, per conto della Provincia, i lavori di consolidamento del lungo tratto che interesseranno uno dei tanti versanti scoscesi di contrada Colle Sant’Antonio, colpito da una frana due anni fa. 

“La strada provinciale che collega i territori di Chieti a Casalincontrada e Roccamontepiano - commenta Adamo Carulli, già sindaco di Roccamontepiano e membro della direzione regionale e provinciale del Pd - vede così concretizzarsi una prima significativa sistemazione, dopo la riapertura della strada chiusa in diverse occasioni nel primo tratto detto dei Riponi, a ridosso dei calanchi che lambiscono strada per Popoli di Chieti”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’auspicio è che presto si intervenga anche sulla strada per Brecciarola, nel territorio di Casalincontrada. “All'attenzione della Provincia - spiega Carulli - abbiamo anche segnalato, da tempo, i cedimenti di carreggiata che interessano la strada numero 8 a Roccamontepiano in località Tracanna, Francioni e Marcazilli e sulla ex Strada Statale 539 in Via Majella e Colle Perluzio, tracciato anche questo di competenza della Provincia di Chieti”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torna l’ora solare e guadagneremo un’ora in più di sonno

  • Traffico paralizzato in centro per l'auto dei vigili in divieto di sosta: multati dai loro colleghi

  • In provincia di Chieti 32 comuni di montagna rischiano di scomparire: arrivano contributi dalla Regione

  • Furto con scasso in una pizzeria del centro di Chieti, il titolare pubblica le foto dei ladri sui social: "Chi li riconosce?"

  • Amazon raddoppia: nuovo deposito e posti di lavoro in provincia di Chieti?

  • Coronavirus, si abbassa l'età media: positivi due tecnici del policlinico e due 40enni a Lanciano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento