rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca Centro / Viale IV Novembre

Villa comunale, il nuovo ingresso del Museo è pericoloso per auto e pedoni

Il consigliere Enrico Bucci chiede in un ordine del giorno di demolire le realizzazioni in viale Iv Novembre e ripristinare la situazione precedente

Le realizzazioni eseguite in corrispondenza del Museo Universitario in viale IV Novembre riducono la carreggiata e, con i pezzi di travertino disposti in modo oblungo e trasversale, sono potenzialmente pericolose per automobilisti e pedoni. E’ questo, in sintesi, quanto espresso dal capogruppo consiliare di “Giustizia Sociale”, Enrico Bucci in un ordine del giorno.

Dopo aver segnalato la scomparsa dell’insegna di piazzale Mazzini, Bucci torna sulle problematiche della Villa Comunale e chiede, in questo caso, che le opere stradali all’ingresso del Museo vengano demolite per ripristinare la situazione precedente.

Per il consigliere tali lavorazioni hanno infatti stravolto l’impianto ottocentesco lineare dei viali della villa comunale. Ma la cosa più grave in questo caso è che la sicurezza veicolare è compromessa dalla presenza di spigoli vivi dei materiali di travertino all’esterno del Museo.

Proprio ieri mattina viale IV Novembre è stato riconsegnato simbolicamente da sindaco e amministratori alla città.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Villa comunale, il nuovo ingresso del Museo è pericoloso per auto e pedoni

ChietiToday è in caricamento