Infortunio alla Ontex di Ortona, l’azienda: “Siamo vicini all’operaio e alla sua famiglia”

L’azienda fa sapere di essere “in stretto contatto con l’azienda appaltatrice” e sta seguendo “da vicino le condizioni dell’infortunato”

Dopo l'infortunio avvenuto sabato scorso nello stabilimento Ontex di Ortona, l'azienda è intervenuta per aggiornare sulla situazione dell'operaio 47 enne, assunto da un’azienda appaltatrice, che si è ferito in modo serio ad un braccio.

"L’incidente - precisa l'azienda - si è verificato mentre l’addetto stava effettuando alcune operazioni con mezzi e attrezzature dell’azienda per la quale lavora. La squadra Ontex di pronto soccorso è intervenuta tempestivamente dando tutto il supporto sanitario e morale necessario allo sfortunato, allertando al tempo stesso i soccorsi che lo hanno trasportato in ospedale". 

Ontex è in "contatto costante con i sanitari e con l’azienda per il quale lo sfortunato operatore lavora, per essere informata tempestivamente sulle sue condizioni ed offrire, anche se non dipendente diretto di Ontex, il massimo supporto a lui e alla sua famiglia in questo momento di difficoltà".

Sono in corso accertamenti per stabilire le dinamiche dell’accaduto da parte delle autorità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'Abruzzo cambia idea: "Ritorno in zona arancione dal prossimo 4 dicembre"

  • Nuove assunzioni alla De Cecco dal 2021: ecco il piano industriale

  • L'Abruzzo non uscirà dalla zona rossa il 4 dicembre: manca solo l'ufficialità

  • Covid-19: cambia lo scenario in Italia, ma l'Abruzzo resta 'rosso'

  • Abruzzo in zona rossa fino al 10 dicembre in base al decreto ma si prova ad anticipare

  • Dopo una telefonata gli clonano il numero e rubano 15 mila euro dal conto: denunciate

Torna su
ChietiToday è in caricamento