menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il braccio si incastra nell’autocompattatore: operaio ferito sul lavoro a Ortona

L'uomo è stato trasportato all'ospedale SS. Annunziata: i medici lo hanno operato per reimpiantare il braccio, parzialmente amputato

Grave infortunio sul lavoro, ieri, alla Ontex di Ortona: un operaio 47enne di un’azienda esterna è rimasto gravemente ferito ed è stato operato al SS. Annunziata.

Da quanto ricostruito, l’uomo è rimasto incastrato con un braccio nell’autocompattatore che stava manovrando, mentre stava caricando residui di lavorazioni.

Subito soccorso, è stato trasportato all’ospedale  di Chieti: i medici lo hanno operato per reimpiantare il braccio, parzialmente amputato. Sull’accaduto sono in corso le indagini degli gli ispettori della Asl.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È scomparso a 30 anni l'imprenditore della movida Ivan Vaccaro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento