Cronaca Centro Storico / Larghetto Teatro Vecchio, 4

Sicurezza sul lavoro: a Chieti nasce un organismo paritetico

L'iniziativa è targata Confindustria, Cgil, Cisl e Uil. Assisterà le aziende operanti sul territorio provinciale nella corretta applicazione delle norme antinfortunistiche anche tramite corsi di formazione

Nasce a Chieti l’Organismo Paritetico Provinciale per la Sicurezza. L’iniziativa porta il marchio Confindustria, assieme ai sindacati CGIL CISL e UIL e sarà operativa entro il mese di luglio nella sede teatina di Confindustria, in Larghetto Teatro Vecchio, 4.

L’organismo è valevole per tutte le categorie di aziende, eccetto per l’edilizia che da molti anni ha una propria organizzazione presso la cassa edile e la pubblica amministrazione. Avrà il compito di assistere le aziende operanti sul territorio della provincia nella corretta applicazione delle norme antinfortunistiche, anche attraverso corsi di formazione, suggerendo soluzioni condivise con le parti sociali e i sistemi di gestione completi e adatti alle esigenze delle imprese e dei lavoratori.

La sede di Confindustria Chieti metterà a disposizione uno sportello e allestirà un portale per agevolare lo scambio delle informazioni.

Nel dettaglio l’Organismo Paritetico Provinciale di Chieti svolgerà attività di informazione, assistenza, consulenza, formazione, promozione in materia di sicurezza e salute nei luoghi di lavoro nei confronti delle Industrie, Piccole e Medie Imprese, Lavoratori Autonomi; promuoverà azioni di formazione ed addestramento dei lavoratori e dei Rappresentanti dei lavoratori; produrrà materiale di supporto e svolgerà attività di consulenza.

Su richiesta delle imprese, inoltre, potrà accedere ai luoghi di lavoro in caso di infortunio grave con l’ausilio di personale qualificato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sicurezza sul lavoro: a Chieti nasce un organismo paritetico

ChietiToday è in caricamento