Si sente male mentre è in spiaggia con la famiglia: morto un anziano

Domenica drammatica sulla spiaggia di Vasto Marina dove un pensionato molisano ha perso la vita

immagine di archivio

Un malore improvviso, probabilmente un infarto, ha ucciso un pensionato di 83 anni mentre stava trascorrendo la domenica al mare a Vasto Marina.

P.A., originario di Montenero di Bisaccia, si è sentito male mentre era in spiaggia con la famiglia, in contrada San Tommaso. Dapprima soccorso da due bagnini, le sue condizioni sono apparse subito gravissime. Quando sono arrivati i sanitari del 118 non hanno potuto fare nulla per l’anziano. Sul posto anche gli uomini del commissariato di Vasto e la Guardia costiera.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La salma dell’uomo è stata trasportata all’obitorio dell’ospedale San Pio di Vasto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Pantafica, lo spaventoso spettro notturno secondo la credenze popolare abruzzese

  • Coronavirus: 54 nuovi casi in Abruzzo, la maggior parte in provincia di Chieti e c'è anche un morto

  • Chieti sceglie il nuovo sindaco, urne aperte fino alle 15. Domenica ha votato il 51,96% - LA DIRETTA

  • Trovato in un fossato senza vita il corpo di Ettore Di Lallo

  • La d'Annunzio è pronta a ripartire: lezioni su prenotazione, esami a scelta in presenza oppure online

  • Incidente sull'asse attrezzato: maxi scontro e un'auto si ribalta e va a fuoco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento