menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Indossa la maglia del Pescara calcio: studente picchiato al Campus

L'episodio nella notte tra sabato e domenica alla festa universitaria: molto probabilmente il giovane stava tornando dai festeggiamenti per la promozione del Pescara in serie A. E' caccia agli aggressori

La rivalità calcistica tra Chieti e Pescara contagia anche gli universitari: brutto episodio di violenza nella notte tra sabato e domenica al Campus di Madonna delle Piane dove uno studente universitario di 19 anni è stato aggredito da più persone. Secondo quanto riporta il Messaggero Abruzzo, il giovane indossava una maglia del Pescara calcio e probabilmente stava rientrando allo Scalo dopo i festeggiamenti per la promozione della squadra di calcio biancazzurra in serie A.

L’episodio si è verificato intorno all’1,30 di notte nei pressi del Campus dove era in corso il festival organizzato da Azione Universitaria. Gli aggressori dopo aver accerchiato il 19enne lo hanno picchiato, provocandogli alcune contusioni per poi fuggire. La vittima si è fatta medicare in ospedale. Sembra che assieme al 19enne siano stati picchiati anche altri due giovani tifosi del Pescara.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È morto il notaio Giuseppe Tragnone: aveva 70 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento