menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il comitato per la difesa dei servizi alla persona incontra il sindaco

La riunione si terrà martedì pomeriggio, in Comune. Sarà l'occasione per confrontarsi sui tagli al sociale, a cui i rappresentanti continuano a ribadire la propria contrarietà

Incontreranno il sindaco Umberto Di Primio e la sua giunta martedì 15 maggio, i rappresentanti del Comitato cittadino in difesa dei servizi pubblici alla persona e all'infanzia di Chieti. La riunione, richiesta da un paio di settimane, si terrà alle ore 18, in Comune. 

Dopo aver sollecitato il dietrofront sui provvedimenti di taglio alla spesa che prevedono anche una feroce scure sul sociale, il Comitato continua a ribadire la sua contrarietà alla esternalizzazione degli asili nido, alla soppressione degli scuolabus scolastici, alla vendita delle farmacie comunali e agli altri provvedimenti previsti. E spiega: 

Riteniamo che il miglior investimento sul futuro di questa città sia quello sui suoi bambini e la dimostrazione è nel fatto che laddove le amministrazioni sono state lungimiranti ed hanno investito grandi cifre nell'offerta sociale nei confronti dei propri cittadini, le condizioni di benessere della comunità sono migliorate determinando un livello medio di vita sociale più elevato e più consapevolmente produttivo. L'educazione è la sola ed unica arma per la crescita di una società.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Amaretti abruzzesi: cosa sono e la ricetta per prepararli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento