rotate-mobile
Cronaca

Asl Lanciano-Vasto-Chieti:Di Giuseppantonio organizza un confronto sull'atto Aziendale

Incontro con i vertici al Palazzo della Provincia per discutere del contenuto dell'Atto Aziendale modificato dalla direzione. Di Giuseppantonio: "Ci preme avere un quadro chiaro sulle ricadute che avrà sia sul profilo dell'assistenza che dei servizi"

Il Presidente della Provincia di Chieti, Enrico Di Giuseppantonio, ha convocato  un incontro con i vertici dell’ASL Lanciano – Vasto – Chieti per discutere dell’atto aziendale. Saranno presenti domani, giovedì 23 maggio alle ore 15.30 in Provincia,  il Direttore Generale Francesco Zavattaro e il Direttore Sanitario Pasquale Flacco, alla presenza degli Assessori e dei Consiglieri provinciali.

L’Atto Aziendale ha un forte d’impatto sul servizio sanitario locale – afferma il Presidente Di Giuseppantonio -  perché è un modello organizzativo che pianifica l’offerta sanitaria e ne determina la qualità. Per tale ragione, ho convocato un incontro, d’intesa con la Direzione generale dell’Azienda Sanitaria, in modo che ci si possa confrontare sulla strategia definita nell’Atto ed approfondire, con i consiglieri e con i componenti della Commissione Sanitaria, eventuali perplessità”.

E conclude: “Ci preme come Amministrazione provinciale avere un quadro chiaro sulle ricadute che l’Atto Aziendale avrà sia sul profilo dell’assistenza che dei servizi, considerate le diverse esigenze presenti sul  nostro territorio e che ci sentiamo di rappresentare. In una materia così delicata  un momento di confronto è imprescindibile”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Asl Lanciano-Vasto-Chieti:Di Giuseppantonio organizza un confronto sull'atto Aziendale

ChietiToday è in caricamento