rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Cronaca

Prevenzion​e sulle strade: donato defibrilla​tore alla Polizia Municipale di Chieti

E' frutto della raccolta nell'ambito del progetto Drugs On The Street. Nei giorni scorsi l'associazione di protezione civile ValTrigno di San Salvo ha consegnato il defibrillatore in Prefettura

La Prefettura e il Comandante della Polizia Municipale di Chieti, hanno formalizzato la consegna ai presidenti delle associazioni di protezione civile ValTrigno di San Salvo, Saverio Di Fiore, e N.O.T. Nucleo Operativo Teate, Antonio Mancini, di 1.600 euro ciascuno quale contributo, raccolto nell’ambito della serata conclusiva del progetto Drugs On The Street, lo scorso 17 maggio 2014 presso il Supercinema  in considerazione dell'impegno assiduo nelle innumerevoli nottate di posto di blocco in relazione al prgetto.   “Drugs on the street” è la campagna per la prevenzione degli incidenti stradali causati da guida in stato di ebbrezza alcolica e da sostanze stupefacenti.

Il presidente dell’associazione di protezione civile ValTrigno di San Salvo, Saverio Di Fiore, ha consegnato al Comandante della Polizia Municipale di Chieti, Donatella Di Giovanni, un defibrillatore, importante strumento utile a salvare la vita in caso di arresto cardiaco.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prevenzion​e sulle strade: donato defibrilla​tore alla Polizia Municipale di Chieti

ChietiToday è in caricamento