Cronaca Casalbordino

Morto l'operaio caduto da un ponteggio a Casalbordino

L'uomo caduto da un ponteggio mentre stava lavorando nella zona industriale di Casalbordino lo scorso 24 novembre è deceduto ieri sera all'ospedale di Pescara

L'operaio caduto da un ponteggio mentre stava lavorando nella zona industriale di Casalbordino lo scorso 24 novembre è morto ieri sera.

Domenico Gizzarelli, 58 anni, di Pollutri, ha esalato l'ultimo respiro all'ospedale civile "Santo Spirito" di Pescara, dove era stato trasportato d'urgenza in elicottero per le conseguenze dell'incidente sul lavoro.

L'uomo era caduto da un ponteggio sul quale si trovava per effettuare alcuni interventi di riparazione a un tetto.

Sul fatto indaga la Procura della Repubblica di Vasto, che ha disposto l'autopsia per accertare le cause del decesso dello sfortunato operaio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morto l'operaio caduto da un ponteggio a Casalbordino

ChietiToday è in caricamento