Scontro fra auto e Ape, anziano ferito a Vasto

I vigili del fuoco lo hanno dovuto estrarre dall'abitacolo del mezzo, che si è ribaltato in una cunetta. Bloccata la statale 16 per consentire le operazioni di soccorso

Grave incidente nel primo pomeriggio di oggi (lunedì 10 agosto), poco dopo le 15.30, sulla statale 16, a Vasto. All'altezza dell'hotel Lido, una Lancia Delta si è scontrata contro un'Ape 50. Ad avere la peggio il mezzo più piccolo, finito in una cunetta. L'anziano che lo guidava è rimasto incastrato nell'abitacolo e sono intervenuti i vigili del fuoco di Vasto per estrarlo dalle lamiere. 

L'uomo è ferito gravamente, ma non sarebbe in pericoli di vita. Lo scontro, avvenuto all'altezza dell'hotel Lido, ha bloccato la strada per consentire il soccorso. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Interruzioni idriche a Chieti e provincia dal 20 al 27 ottobre: il calendario completo

  • Coprifuoco anche in Abruzzo? Marsilio: "Sì, se necessario"

  • Coronavirus a Chieti: 2 casi positivi e 7 persone in isolamento

  • Capodanno in autogrill a Brecciarola: l’evento diventa virale anche in Abruzzo

  • Concorso al Mibact: pubblicati gli avvisi per la formazione delle graduatorie, in Abruzzo 21 posti

  • La resa dei conti nel centrodestra è arrivata: Febbo non è più assessore regionale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento