rotate-mobile
Incidenti stradali Mozzagrogna

Mozzagrogna, identificata la vittima della strada: è Maria Di Gianbattista

La donna, 34 anni, era stata investita due sere fa sulla Pedemontana. Sono stati i genitori a riconoscere il cadavere nell'obitorio del cimitero di Mozzagrogna 24 ore dopo

Ha un nome la vittima dell'incidente stradale avvenuto due sere fa sulla Pedemontana, a Mozzagrogna. E' Maria Di Gianbattista, 34 anni.

La donna è morta investita da un'auto mentre camminava sul ciglio della strada. E' stato il conducente a chiamare i soccorsi.

I genitori hanno riconosciuto il cadavere della donna nell'obitorio del cimitero di Mozzagrogna a 24 ore dall'incidente. Inizialmente infatti, non si erano preoccupati non vedendo rientrare la figlia, che viveva a Mozzagrogna con loro, poichè spesso la donna si fermava a dormire da un'amica.

Poi però, non avendo più notizie, hanno chiesto aiuto ai carabinieri.

Ieri pomeriggio il medico legale Pietro Falco ha eseguito un'ispezione cadaverica su disposizione del pm di Lanciano. Oggi la salma dovrebbe essere riconsegnata ai familiari per le esequie.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mozzagrogna, identificata la vittima della strada: è Maria Di Gianbattista

ChietiToday è in caricamento