Via Masci, investito davanti casa: anziano muore in ospedale

Non ce l'ha fatta Giuseppe Tacconelli, l'82enne investito due giorni fa da un'utilitaria mentre rientrava nella sua abitazione

È morto in ospedale dove era stato ricoverato dopo essere stato investito davanti alla sua abitazione Giuseppe Tacconelli, 82 anni di Chieti, ex carabiniere.

Lunedì pomeriggio l'anziano era stato travolto da una Lancia Y condotta da una donna di 61 anni mentre attraversava la strada in via Masci, per tornare a casa. Subito soccorso e trasportato da un'ambulanza del 118 in ospedale, dove è arrivato in codice rosso, è deceduto nella notte al SS. Annunziata per le gravi ferite riportate.

I rilievi sono stati eseguiti dalla polizia municipale. Intanto la Procura ha aperto un'inchiesta per omicidio stradale, l'automobilista è indagata. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sant'Anna piange Pierluigi Orsini, oggi i funerali

  • Ferito da un colpo di fucile durante una battuta di caccia al cinghiale: è grave

  • Poste Italiane assume portalettere anche a Chieti e provincia

  • Lanciano in lutto per la scomparsa del dottor Brasile, morto durante l'escursione sulla Majella

  • Era originario di Lanciano uno dei due escursionisti morti sulla Majella

  • Incidente in A14: nove mezzi coinvolti, tratto chiuso tra Francavilla e Chieti

Torna su
ChietiToday è in caricamento