menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A 94 anni sfonda la ringhiera e precipita con l'auto nel burrone

L'incidente a Torricella Peligna, l'anziano è riuscito ad aprire la portiera dell'automobile e a gettarsi tra i rovi. Ora è ricoverato in Rianimazione

Era uscito in auto per sbrigare alcune commissioni in paese quando ha perso il controllo della sua Opel Corsa, ha sfondato la righiera del belvedere di Torricella Peligna precipitando in una scarpata. Un volo di svariati metri, durante il quale l'anziano di 94 anni è riuscito ad aprire la portiera dell'automobile e a gettarsi tra i rovi.

Lo hanno salvato un maresciallo dei carabinieri, che ha dato l'allarme e un elicottero del 118 dell'Aquila munito di verricello con cui l'anziano è stato recuperato. Sul posto anche l'ambulanza e i vigili del fuoco di Casoli.

Il 94enne, che ha riportato traumi e contusioni, è stato ricoverato in Rianimazione all'ospedale dell'Aquila.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento