Moto contro furgone lungo la Tiburtina: muore centauro teatino

Tragedia domenica mattina a Tocco da Casauria: l'uomo è deceduto poco dopo in ospedale per le gravi ferite riportate. Aveva 47 anni

Sangue sulle strade abruzzesi questa domenica: un centauro di 47 anni di Chieti, E.D.A. le iniziali, è morto in seguito alle ferite riportate in un incidente questa mattina.

L'uomo viaggiava a bordo della sua moto di grossa cilindrata lungo la Tiburtina Valeria quando, in una contrada di Tocco da Casauria, per cause da accertare avrebbe urtato un Fiat Fiorino che procedeva nella stessa direzione.

Il motociclista è schizzato a terra riportando diverse lesioni. Trasportato in ambulanza all'ospedale di Pescara, purtroppo è deceduto poco dopo.

Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri della locale stazione e della compagnia di Popoli. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • C'è crisi ma non si trovano i lavoratori da assumere: a Chieti e provincia mancano venditori, camerieri e camionisti

  • Morto l'uomo caduto all’interno della scala mobile di Chieti

  • Dai tavoli de "La Pecora Nera" al cinema per adulti: il primo film di Marilena Di Stilio

  • Anffas Chieti in lutto: è morta la presidente Gabriella Casalvieri

  • Da Francavilla ad "Avanti un altro", Al Di Berardino conquista Bonolis: "Per me ha già vinto!"

  • Tamponamento a catena sull’Asse Attrezzato: code in direzione Pescara

Torna su
ChietiToday è in caricamento