Moto contro furgone lungo la Tiburtina: muore centauro teatino

Tragedia domenica mattina a Tocco da Casauria: l'uomo è deceduto poco dopo in ospedale per le gravi ferite riportate. Aveva 47 anni

Sangue sulle strade abruzzesi questa domenica: un centauro di 47 anni di Chieti, E.D.A. le iniziali, è morto in seguito alle ferite riportate in un incidente questa mattina.

L'uomo viaggiava a bordo della sua moto di grossa cilindrata lungo la Tiburtina Valeria quando, in una contrada di Tocco da Casauria, per cause da accertare avrebbe urtato un Fiat Fiorino che procedeva nella stessa direzione.

Il motociclista è schizzato a terra riportando diverse lesioni. Trasportato in ambulanza all'ospedale di Pescara, purtroppo è deceduto poco dopo.

Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri della locale stazione e della compagnia di Popoli. 

Potrebbe interessarti

  • Come tenere lontani i piccioni da casa (e non solo)

  • Teli e canotti per prevenire i danni della grandine: l'ingegno degli abruzzesi fa il giro del web

  • 4 pizzerie in provincia di Chieti, tra sapori tradizionali e sperimentazioni gourmet

  • Tutti gli usi e i benefici del bicarbonato di sodio in casa

I più letti della settimana

  • Ferito a una gamba mentre taglia un bidone d'acciaio a Chieti Scalo

  • Incidente in autostrada, coda di un chilometro dopo il casello di Francavilla

  • Scontro fra un'auto e una bisarca: muore l'automobilista

  • Picchia la ex moglie nel parcheggio, il figlio piccolo chiede aiuto alla polizia: l'uomo viene arrestato

  • Dal Grande Fratello Vip al castello di Roccascalegna: i fratelli Onestini accolti dal sindaco Giangiordano

  • Addio Settimana Mozartiana: l’estate teatina riparte dalla musica classica, tutti gli eventi fino a settembre

Torna su
ChietiToday è in caricamento