menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tir si ribalta in A14 dopo salto di corsia: chiuso tratto Val di Sangro-Lanciano

Un tir che viaggiava in direzione Bari ha invaso la corsia opposta ribaltandosi e terminando la sua corsa contro una barriera. Non ci sono feriti gravi

AGGIORNAMENTO: Riaperta l'autostrada A14, in direzione Pescara, nel tratto fra Val di Sangro e Lanciano chiuso dopo L'incidente avvenuto al km 415 con il salto di carreggiata di un mezzo pesante che viaggiava in direzione Bari e ha sfondato il guardrail. Ora si procede in entrambe le direzioni solo su una corsia.

Il tratto della autostrada A14 tra Val di Sangro e Lanciano è chiuso da questa mattina in direzione Nord a causa di un incidente. Verso le 10,20 un camion che viaggiava in direzione Bari, dopo aver perso il controllo del mezzo ha invaso la corsia opposta ribaltandosi e terminando la sua corsa contro una barriera jersey. Nell'impatto è stata coinvolta anche un'automobile con due passeggeri che non sono rimasti feriti gravemente.

Tra i primi a prestare soccorso alcuni volontari della Croce Rossa di Piacenza che erano diretti in Puglia con un paziente a bordo. Subito dopo sono arrivati 118, vigili del fuoco, polizia stradale e personale di autostrade per l’Italia. L’incidente, senza feriti gravi, ha invece rallentato notevolmente il traffico sul tratto autostradale dove ben presto si sono formati circa tre chilometri di coda.

Code L’uscita consigliata da Autostrade per l’Italia per chi viene da sud è Val di Sangro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento