Teatina investita sulle strisce pedonali mentre fa volantinaggio

Travolta in piazza San Francesco a Pescara dall'auto di un istituto di vigilanza privata

Una ventunenne di Chieti è finita in ospedale dopo essere stata investita questa mattina a Pescara mentre attraversava la strada.

La giovane stava facendo volantinaggio quando, in prossimità delle strisce pedonali, in piazza San Francesco, è stata travolta dall'automobile di un istituto di vigilanza.

Soccorsa in ambulanza dal 118, la ragazza è stata ricoverata nel reparto di Chirurgia con una prognosi di 40 giorni.

Sul posto anche la polizia municipale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sant'Anna piange Pierluigi Orsini, oggi i funerali

  • Ferito da un colpo di fucile durante una battuta di caccia al cinghiale: è grave

  • Poste Italiane assume portalettere anche a Chieti e provincia

  • Lanciano in lutto per la scomparsa del dottor Brasile, morto durante l'escursione sulla Majella

  • Era originario di Lanciano uno dei due escursionisti morti sulla Majella

  • Incidente in A14: nove mezzi coinvolti, tratto chiuso tra Francavilla e Chieti

Torna su
ChietiToday è in caricamento