rotate-mobile
Incidenti stradali Ortona

Incidente in A14: indagato l'autista del tir

Un camionista di Pianella indagato per omicidio colposo plurimo. Aperta un'inchiesta per chiarire la dinamica del maxi tamponamento costato la vita a una coppia

Per il terribile incidente costato la vita a due coniugi del Belgio venerdì scorso in A14 è stato iscritto nel registro degli indagati l'autotrasportatore del tir che avrebbe travolto l'auto con a bordo i coniugi. L'uomo, un 51enne di Pianella, è rimasto ferito nell'incidente con un trauma toracico e addominale.

Secondo i primi rilievi il tir non procedeva a velocità sostenuta. Il sostituto procuratore Marika Ponziani ha aperto un'inchiesta per chiarire la dinamica del maxi tamponamento costato la vita a Cristine Marie Fafra, di 68 anni, e Ugo Mastrangioli, 70 anni, che sono morti sul colpo.

Come ha sottolineato il comandante della Polizia Stradale di Chieti, Fabio Santone: "Il tratto chietino della A14 si caratterizza per una elevata percentuale di viadotti e gallerie con pendenze spesso superiori al 5% e un sensibile dislivello altimetrico rispetto alla Ss 16. Si tratta di caratteristiche che in presenza di traffico possono portare a una qualche problematica. L'incidente di venerdì ha mostrato tutte le difficoltà a dirottare il traffico sulla Statale Adriatica che sullo stesso tratto presenta diversi tratti in salita, discesa e numerosi passaggi in centro abitato".

Intanto anche dopo l'incidente nel tratto fra Ortona e Francavilla, costato qualche mese fa la vita a madre e figlia, si sta provvedendo a lavori di riqualificazione delle barriere di protezione.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente in A14: indagato l'autista del tir

ChietiToday è in caricamento