Lunedì di incidenti: tamponamenti sull'Asse attrezzato e alla Pietragrossa

Un altro incidente sul raccordo autostradale, stavolta nella zona di Salvaiezzi con tre persone rimaste ferite. A Chieti alta disagi al traffico nei pressi del nuovo rondò

il tamponamento alla Pietragrossa, foto: F. Di Pasquale

Un lunedì particolarmente 'intenso' sul fronte del traffico a Chieti e dintorni.

Questa mattina si è verificato un altro incidente sull'Asse attrezzato, stavolta nella zona di Salvaiezzi. Dalle prime informazioni si è saputo che due auto sono rimaste coinvolte in un tamponamento avvenuto in direzione Pescara e i rispettivi occupanti, tre persone, sono rimasti feriti. Nell'impatto una Fiat Panda vecchio modello ha sfiorato il guardrail ed è rimasta lateralmente sulla corsia di sorpasso. Sul posto è intervenuta l'ambulanza, assieme alla polizia e agli uomini dell'Anas che hanno chiuso la corsia di sorpasso.

Tamponamento tra 4 veicoli a Dragonara

Un altro sinistro ha rallentato il traffico mattutino all'altezza del nuovo rondò della Pietragrossa, che da Chieti conduce alla Fondovalle Alento. Qui è stato un furgoncino a tamponare una Smart frantumandole il vetro posteriore. Sul posto sono intervenuti i carabinieri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo essere rimasta chiusa al traffico per settimane per permettere la realizzazione della mega rotatoria - parte di un progetto più ampio per la sicurezza della Provincia di Chieti da 1 milione e 700 mila euro - l'importante arteria di collegamento ha riaperto recentemente al traffico tra le perplessità degli automobilisti per i quali l'eccessiva pendenza creerebbe pericoli. Ma è soprattutto chi non rispetta la segnaletica stradale che, negli ultimi giorni, ha rischiato seriamente di provocare incidenti.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dolore e sgomento per la morte di Ottavio De Fazio, il motociclista caduto durante un'uscita

  • Schianto mortale lungo la Tiburtina: motociclista di Chieti perde la vita

  • Malore improvviso in casa, muore a 39 anni tecnico informatico

  • In Abruzzo arrivano i Condhotel, stanze d'albergo vendute ai privati

  • L'Abruzzo scelto per la sperimentazione dell'app Immuni con Liguria e Puglia, si parte a giugno

  • Smantellata la rete che riforniva di droga la provincia di Chieti: arrestate 13 persone

Torna su
ChietiToday è in caricamento