rotate-mobile
Incidenti stradali Atessa

Sessantenne sbalzato dall'auto sulla provinciale per Atessa: è grave

L'uomo, originario di Archi, ha riportato un pesante trauma cranico ed è stato trasferito in elicottero al centro specializzato di Pescara

E' ancora in gravi condizioni all'ospedale di Pescara G.D.A., il 63enne di Archi rimasto ferito sabato mattina dopo uno spaventoso incidente sulla provinciale Lanciano-Atessa, in località Villa Elce.

Secondo la ricostruzione dei carabinieri l'uomo, che era alla guida di una Ford Fiesta, sarebbe sbandato in curva a causa dell'asfalto bagnato andandosi a schiantare contro una Fiat Panda proveniente dal senso opposto. Nell'impatto il 63enne è stato sbalzato fuori dall'abitacolo dal lato passeggero cadendo con violenza sull'asfalto: l'uomo ha riportato un grave trauma cranico, la sua prognosi è riservata.

Il conducente della Panda è rimasto ferito lievemente.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sessantenne sbalzato dall'auto sulla provinciale per Atessa: è grave

ChietiToday è in caricamento