Schianto auto-scooter a Miglianico, gravissimo un giovane di 26 anni [FOTO]

A scontrarsi con violenza sono stati uno scooter, un Suziki Burgman 400 guidato da un giovane di 26 anni e un'automobile, una Fiat Panda al volante della quale c'era una donna di 54 anni

Brutto incidente stradale a Miglianico nel pomeriggio di ieri, giovedì 13 agosto.
A scontrarsi con violenza sono stati uno scooter, un Suziki Burgman 400 guidato da un giovane di 26 anni e un'automobile, una Fiat Panda al volante della quale c'era una donna di 54 anni.  

Lo schianto si è verificato nella zona di piana San Pantaleone e in base alla prima ricostruzione eseguita dai carabinieri della locale Stazione e della Compagnia di Ortona, la Panda non si sarebbe fermata allo stop investendo così il giovane alla guida del mezzo a 2 ruote.

Su posto sono anche intervenuti i soccorritori del 118 che hanno trasportato sia la 54enne residente a Giuliano Teatino che il 26enne residente a Miglianico in ospedale: la donna in quello di Ortona mentre il ragazzo in quello di Pescara dove è stato ricoverato in gravi condizioni in coma a causa di un esteso trauma cranico. Pare che abbia impattato con la testa contro la fiancata dell'automobile. Entrambi i veicoli sono stati posti sotto sequestro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'Abruzzo cambia idea: "Ritorno in zona arancione dal prossimo 4 dicembre"

  • Nuove assunzioni alla De Cecco dal 2021: ecco il piano industriale

  • "Presunti favori dai vigili": il nome di Marsilio nella puntata di Report, ma il presidente respinge le accuse

  • Covid-19: cambia lo scenario in Italia, ma l'Abruzzo resta 'rosso'

  • Dopo una telefonata gli clonano il numero e rubano 15 mila euro dal conto: denunciate

  • VIDEO - "Cambio moglie" fa tappa a Lanciano: i circensi Ferrandino protagonisti con i parrucchieri Sorrentino

Torna su
ChietiToday è in caricamento