menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Schianto in autostrada, muore medico teatino

La vittima è il direttore di Malattie infettive a Siena. L’incidente stamani sulla A24

Il professor Andrea De Luca, teatino, direttore dell’unità di Malattie infettive a Siena, è morto questa mattina, intorno alle 12, in un incidente stradale sull’autostrada A24.

Il medico, nato a Chieti nel 1964, era alla guida della sua Fiat 500L quando, per cause da accertare, tra le uscite di Vicovaro e Carsoli, in direzione Teramo, ha tamponato il tir che lo precedeva. 

I soccorsi sono arrivati rapidamente, ma per De Luca, purtroppo, non c’è stato nulla da fare. Non è chiaro se il medico sia stato colto da un malore o se lo abbia tradito un colpo di sonno. 

La Polizia Stradale sta lavorando alla ricostruzione della dinamica del sinistro, che non è ancora chiara.

Il tratto autostradale è stato chiuso per circa due ore per permettere l’arrivo dei soccorsi e successivamente, accertato il decesso, si è attesa l’autorizzazione da parte del magistrato alla rimozione della salma.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È morto il notaio Giuseppe Tragnone: aveva 70 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento