Travolto alle spalle da un'auto a Sant'Eusanio del Sangro: muore assieme a due cani

Pasquale Altobelli stava facendo la passeggiata col cane insieme a un amico quando sono stati investiti alle spalle da una Opel Corsa guidata da un giovane

foto Ansa

Stava portando a spasso il cane, come ogni mattina, ma a casa non è più tornato. Vittima della tragedia che si è consumata questa domenica, intorno alle 7,15 a Sant'Eusanio del Sangro è Pasquale Altobelli, 66 anni, assieme a due cani. L'uomo stava facendo la passeggiata col cane, insieme all'amico A.D.B., 50 anni, quando sono stati investiti alle spalle da una Opel Corsa condotta da un 21enne di Selva di Altino.

Entrambi i pedoni sono stati falciati: Altobelli è deceduto quasi sul colpo, il suo amico è stato invece sbalzato sul parabrezza dell'auto che è stato sfondato ed è praticamente finito a fianco del giovane conducente. L'uomo ha riportato la frattura delle gambe ed è ricoverato a Pescara. Morti anche i due cani che erano con loro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sotto choc l'investitore, ora indagato per omicidio colposo: il giovane, che dopo l'incidente si è fermato, aveva accusato un colpo di sonno. Poco prima infatti, si sarebbe fermato per poi riprendere a guidare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torna l’ora solare e guadagneremo un’ora in più di sonno

  • Traffico paralizzato in centro per l'auto dei vigili in divieto di sosta: multati dai loro colleghi

  • In provincia di Chieti 32 comuni di montagna rischiano di scomparire: arrivano contributi dalla Regione

  • Furto con scasso in una pizzeria del centro di Chieti, il titolare pubblica le foto dei ladri sui social: "Chi li riconosce?"

  • Amazon raddoppia: nuovo deposito e posti di lavoro in provincia di Chieti?

  • Coronavirus, si abbassa l'età media: positivi due tecnici del policlinico e due 40enni a Lanciano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento