Perde il controllo dell'auto e finisce contro il guardrail: un ferito sull'Asse Attrezzato

L'incidente nel primo pomeriggio di oggi. I vigili del fuoco hanno dovuto liberare l'uomo rimasto incastrato nelle lamiere

Una persona è rimasta ferita nel pomeriggio di oggi, poco prima delle ore 15.30, in un incidente stradale sul raccordo autostradale Chieti-Pescara, all'altezza dell'uscita di Salvaiezzi. 

Secondo quanto si è appreso l'uomo, alla guida della sua automobile, ha perso il controllo del mezzo ed è finito sul guardrail. L'impatto ha sbalzato la macchina dall'altra parte della carreggiata. Non ci sono altri mezzi coinvolti. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco per estrarre l'automobilista che era rimasto incastrato nell'abitacolo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torna l’ora solare e guadagneremo un’ora in più di sonno

  • Traffico paralizzato in centro per l'auto dei vigili in divieto di sosta: multati dai loro colleghi

  • Le migliori pizzerie 2020 di Chieti e provincia secondo 50 Top Pizza sono cinque

  • Furto con scasso in una pizzeria del centro di Chieti, il titolare pubblica le foto dei ladri sui social: "Chi li riconosce?"

  • Da Forlì a Chieti: il tenente colonnello d'Imperio è il nuovo comandante del reparto operativo dei carabinieri

  • In provincia di Chieti 32 comuni di montagna rischiano di scomparire: arrivano contributi dalla Regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento