Incidenti stradali Orsogna

Orsogna, si ribalta con l'auto: muore Roberto Di Crescenzo

Il ragazzo, 25 anni, stava tornando a casa quando ha perso il controllo della sua Lancia Y, che ha sbandato e si è ribaltata. Il padre morì nello stesso modo

Un giovane di 25 anni, Roberto Di Crescenzo, è morto questa notte in un incidente stradale a Orsogna.

Il ragazzo stava tornando a casa quando probabilmente, a causa dell'alta velocità, ha perso il controllo della sua Lancia Y, che ha sbandato e si è ribaltata finendo nel piazzale di una fabbrica, dopo un volo di circa 50 metri.

Il sinistro è avvenuto nella zona artigianale del paese,  ed è stato scoperto da parenti e amici questa mattina. Roberto era a solo un chilometro da casa.

Il giovane, che faceva l'operaio, viveva con i nonni e la sorella, da quando era rimasto orfano. Il padre morì alla sua stessa età, sempre a causa di un incidente stradale, come la madre, appena quarantenne.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione di Orsogna, i Vigili del Fuoco di Ortona e un'eliambulanza del 118. Il magistrato Giuseppe Falasca, dopo la ricognizione cadaverica, ha disposto la restituzione della salma alla famiglia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Orsogna, si ribalta con l'auto: muore Roberto Di Crescenzo

ChietiToday è in caricamento