Domenica, 25 Luglio 2021
Incidenti stradali

Provoca un incidente con l'auto dell'amico e fugge: rintracciato

Per individuarlo gli agenti della polstrada di Lanciano hanno anallzzato oltre 2.400 numeri di targa. Alcune cifre erano state segnalate dalla donna rimasta ferita. Il responsabile è stato denunciato

(immagine di repertorio)

Provoca un incidente stradale con la Smart prestatagli da un amico, poi fugge senza soccorrere la vittima. E' successo a Lanciano dove un 28enne, a cui è stata ritirata la patente, è stato denunciato per omissione di soccorso.

Gli agenti della polstrada di Lanciano lo hanno individuato grazie ad alcune cifre della targa dell'auto, segnalata dalla donna rimasta ferita nell'incidente e che era a bordo di una Fiat 500. La stessa è stata medicata in ospedale per lesioni giudicate guaribili in 15 giorni.

Per individuare il responsabile dell'incidente gli agenti in due ore hanno analizzato 2.400 combinazioni di targhe, riuscendo infine a risalire al proprietario dell'auto, che era ignaro dell'incidente.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Provoca un incidente con l'auto dell'amico e fugge: rintracciato

ChietiToday è in caricamento