Incidenti stradali Chieti Scalo

Incidente allo Scalo, professore denunciato per guida in stato d'ebbrezza

Secondo quanto riportato dal Messaggero Abruzzo, il 65enne, originario del Lazio, sarebbe risultato con un tasso alcolemico quasi sei volte superiore al limite

Per l’incidente stradale avvenuto martedì sera in via Pomilio a Chieti Scalo è finito nei guai un professore universitario della d’Annunzio.

Come scrive Il Messaggero Abruzzo l’uomo, un docente ordinario di 65 anni, originario del Lazio, è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Chieti per guida in stato di ebbrezza: il suo tasso alcolemico è risultato quasi sei volte superiore al limite.

Il docente avrebbe provocato l’incidente frontale martedì intorno alle 18 sul ponte che collega via dei Vestini all’ex Foro Boario, schiantandosi con la sua Mazda contro una Mercedes Classe A con a bordo padre e figlio di Chieti, che hanno riportato ferite guaribili in una e due settimane. Il professore ha invece riportato lesioni a una spalla ed è ricoverato nel reparto di Ortopedia del policlinico teatino con una prognosi di circa un mese.

Sembra che, dopo l’incidente provocato nei pressi della Camera di Commercio, questi non ricordasse nulla.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente allo Scalo, professore denunciato per guida in stato d'ebbrezza

ChietiToday è in caricamento