menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Investito sui binari a Francavilla: muore travolto dal Frecciabianca

L'incidente ha bloccato la circolazione ferroviaria fra Pescara e Ortona

Un uomo è morto questa mattina investito sui binari della stazione ferroviaria a Francavilla al Mare da un Frecciabianca proveniente da Lecce.

L'incidente nella tarda mattinata ha bloccato la circolazione ferroviaria fra Pescara e Ortona, in particolare della linea Ancona–Termoli. Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia ferroviaria, i vigili del fuoco e l'autorità giudiziaria per i rilievi di rito. Si tratterebbe di un suicidio. Sui binari sono stati trovati i documenti di un 71enne: apparterrebbero a Pino Ciccantelli,  sindaco di Pescara dal 1990 al 1993.

Trenitalia fa sapere che dalle ore 12,50 è stato riattivato il traffico fra Pescara e Ortona su un solo binario, a senso unico alternato, con rallentamenti fino a 80 minuti.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento