Incidenti stradali Chieti Scalo / Via Pescara

Via Pescara, incidente sventato con l'auto dei carabinieri: ragazza consegna spontaneamente uno spinello

Un'auto con a bordo due giovani non si ferma allo stop andando quasi a urtare contro la gazzella dei carabinieri che intimano l'alt e scoprono i due in possesso di stupefacenti. Uno di loro è stato denunciato

Sventato incidente con una gazzella dei carabinieri ieri a Chieti Scalo. Un ragazzo di 19 anni che transitava con l’automobile in via Pescara non si è fermato allo “stop” andando quasi ad urtare contro l’auto dell’Aliquota Radiomobile.

I carabinieri, insospettiti dalla fretta con cui il giovane e la ragazza che era con lui si sono allontanati, hanno intimato l’alt e proceduto a un controllo scoprendo così che il 19enne aveva con sé circa 10 grammi di marijuana. La ragazza con lui in macchina, alla richiesta dei carabinieri se avesse anche lei della sostanza stupefacente, spontaneamente ha estratto dalla borsa uno spinello consegnandolo ai militari.

Altri dieci grammi di marijuana e un bilancino di precisione sono stati poi recuperati nel corso della perquisizione domiciliare effettuata nell’abitazione del giovane, che è stato denunciato con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti.

Per l’ amica invece, è scattata la segnalazione alla Prefettura.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Pescara, incidente sventato con l'auto dei carabinieri: ragazza consegna spontaneamente uno spinello

ChietiToday è in caricamento