rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Incidenti stradali Atessa

Esce fuori strada con l'auto e si ferisce: aveva un tasso alcolemico cinque volte superiore al limite

L'incidente ad Atessa dove un giovane è stato denunciato. Ma tra sabato e domenica in zona sono state ritirate tre patenti di guida, sono stati sequestrati tre veicoli e tre persone sono state denunciate

Disagi alla circolazione, auto bloccate nella neve, ma anche diversi incidenti stradali dove il maltempo non sempre è stata l’unica causa: è stato un fine settimana movimentato quello appena trascorso sulle strade della provincia di Chieti.

I carabinieri sono intervenuti in seguito a tre distinti incidenti verificatisi tra sabato e domenica.

Il più grave lungo la statale 111, dove i militari della stazione di Villa Santa Maria, sono intervenuti alle 2 di domenica mattina per un incidente che ha visto coinvolto un giovane di 20 anni, alla guida di una Fiat 500. Il giovane è finito fuori strada  ed è rimasto seriamente ferito. Trasportato all'ospedale civile di Lanciano per gli accertamenti, lo stesso è risultato positivo al test alcolemico con un tasso di cinque volte superiore al limite di legge: il giovane è stato denunciato in stato di libertà per guida in stato di ebbrezza alcolica, la patente di guida gli è stata ritirata, mentre l’auto sulla quale viaggiava è stata sottoposta a fermo amministrativo e affidata alla madre.

L'altro incidente stradale risale a sabato pomeriggio, quando i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile di Atessa hanno deferito in stato di libertà un 29enne di Paglieta per essersi rifiutato di sottoporsi agli accertamenti tossicologici dopo il sinistro. L’uomo, che era alla guida di un furgone Fiat Scudo, poco prima aveva infatti perso il controllo del veicolo andando a collidere contro un’abitazione lungo la provinciale 119 in via Saletti, ad Atessa. Quando i militari sono arrivati si era già allontanato dal luogo dell’incidente, per poi essere rintracciato nella sua abitazione e accompagnato in ospedale a Lanciano, dove però si è rifiutato di e sottoporsi agli accertamenti tossicologici.

Infine, alle 23 di ieri in località Colle Pietre, un 19enne alla guida di una Volkswagen Polo, dopo aver perso il controllo del veicolo, è andato a sbattere contro un muretto. Sottoposto al test con l’etilometro, ha riportato un tasso alcolemico superiore a quello previsto per neopatentati che deve essere pari a 0: per lui una sanzione di 336,00 euro e la decurtazione di 5 punti dalla patente.   

Complessivamente tra sabato e domenica in zona sono state ritirate tre patenti di guida, sono stati sequestrati tre veicoli e tre persone sono state denunciate


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esce fuori strada con l'auto e si ferisce: aveva un tasso alcolemico cinque volte superiore al limite

ChietiToday è in caricamento