rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Incidenti stradali Vasto

A 14: muore travolto da un furgone dopo l'incidente

La vittima è Pietro Todaro, 74 anni, feriti la moglie e un tecnico che dopo la tragedia stava regolando il traffico tra Vasto Sud e Vasto Nord

Incidente mortale questa mattina sulla A14 tra i caselli di Vasto Sud e Vasto Nord, al km 446. La vittima è un uomo di 74 anni: il suo nome è Pietro Todaro. Secondo una prima ricostruzione la sua auto, forse per il fondo stradale reso viscido dalla pioggia, dopo aver urtato il muro di contenimento sulla destra della carreggiata si è fermata sulla corsia di sorpasso. Quando l'uomo è sceso dal mezzo è stato investito da un furgone che sopraggiungeva in quel momento ed è morto sul colpo.

La vittima, originaria di Palagianello (Taranto) ma residente a Paderno Dugnano (Milano), stava rientrando con moglie e figlio dopo avere trascorso alcun giorni in Puglia. 

Sul posto è giunta un'ambulanza del 118 dell'ospedale 'San Pio da Pietrelcina' di Vasto che ha prestato le cure alla moglie della vittima, in stato di choc e con lievi ferite. Ha riportato invece la frattura della gamba destra e diversi traumi un tecnico della Societa' Autostrade che mentre stava regolando il traffico dopo l'incidente è stato investito da un'auto il cui conducente non si era reso conto della coda creatasi

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A 14: muore travolto da un furgone dopo l'incidente

ChietiToday è in caricamento