Muore sul raccordo autostradale di ritorno da un viaggio con la famiglia

La vittima è Anna Iocco, 73 anni, di Lanciano, molto nota in città. Era nell'auto con il cognato Giulio Bomba e la sorella Adrianna, rimasti feriti

Anna Iocco (Foto da Facebook)

Sconcerto e dolore, a Lanciano, per la morte di Anna Iocco, 73 anni, morta in un incidente stradale avvenuto due giorni fa a Bologna, nel tratto del raccordo fra le autostrade A1 e A14. La donna era in automobile con la sorella Adriana, 71, e il marito di quest'ultima, Giulio Bomba, 75, rimasti feriti nello schianto.

I tre lancianesi tornavano in Abruzzo tornavano a casa dopo qualche giorno in Toscana, a Pisa, quando sono stati coinvolti in un tamponamento a catena. Immediatamente sono scattati i soccorsi e la signora Anna è apparsa la più grave, quindi è stata trasportata all'ospedale Maggiore in codice rosso, ma non ce l'ha fatta a causa delle ferite riportate nello scontro. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I tre sono molto noti in città, perché fanno parte da tempo dell'Arciconfraternita Morte e orazione, che organizza i riti della Settimana Santa a Lanciano. Bomba, inoltre, è referente dell'Ared (Associazione regionale emodializzati e trapiantati). 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fibromialgia: finalmente l'Abruzzo definisce le linee guida per diagnosi e trattamento

  • Un male si è portato via il tenente Nicola Di Biase, aveva solo 27 anni

  • Si è spento Giuseppe Sigismondi, titolare della storica tabaccheria lungo corso Marrucino

  • Speleologi bloccati nella grotta a Roccamorice: trovato morto il terzo, un geologo dello Speleo club di Chieti

  • Il teatro piange Maria Grazia Montante, regina della compagnia I Marrucini

  • Ascanio Celestini, Lino Guanciale e gli Avion Travel: estate di grandi nomi a Guardiagrele

Torna su
ChietiToday è in caricamento