rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Incidenti stradali

Con la moto da cross cade in una scarpata profonda 3 metri e finisce in un canale di scolo

L'intervento del Soccorso alpino e speleologico e dei vigili del fuoco: l’uomo ha riportato una frattura

Ieri pomeriggio le squadre di terra del Soccorso alpino e speleologico di Teramo e di Ascoli Piceno hanno soccorso un motociclista di 58 anni di San Benedetto il quale, durante un percorso di Trial, in sella alla sua moto da cross è caduto finendo in una scarpata profonda 3 metri e in un canale di scolo pieno di acqua fredda a Valle Castellana, in zona Olmeto, in provincia di Teramo. 

Verso le 14 i suoi compagni  hanno allertato il 118 di Teramo, che ha attivato l'eliambulanza, costretta a rientrare dopo un volo di perlustrazione, sul posto sono arrivati anche i vigili del fuoco. Successivamente il Soccorso alpino ha raggiunto l’uomo, infreddolito e dolorante, per la frattura del bacino o di una gamba.

Imbarellato, è stato trasportato in ospedale .

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Con la moto da cross cade in una scarpata profonda 3 metri e finisce in un canale di scolo

ChietiToday è in caricamento