menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

È un operaio di Fossacesia l'automobilista morto questa mattina a Ortona: lascia la moglie e 4 figli

Gerardo Bellofatto era originario della provincia di Foggia e aveva 48 anni. Ha perso il controllo dell'auto finendo nella corsia opposta e poi contro un albero

È Gerardo Bellofatto, 48 anni, di Fossacesia, originario di Candela, in provincia di Foggia, l'automobilista morto questa mattina in un incidente stradale nel territorio di Ortona, a San Donato, sulla statale Adriatica. L'uomo, che era un operaio, lascia la moglie e 4 figli piccoli.

La notizia della morte di Bellofatto si è diffusa rapidamente a Fossacesia, dove viveva, e anche nel foggiano, di cui era originario, lasciando nel dolore profondo i familiari e quanti avevano avuto modo di conoscerlo. 

Al momento, non è chiaro perché l'auto guidata da Bellofatto abbia invaso la corsia opposta, finendo contro il tronco di un albero. Non ci sarebbero altri mezzi coinvolti e sull'asfalto non c'è alcun segno di frenta. Probabilmente, a causare l'incidente è stato un malore o un colpo di sonno. 

I soccorsi sono intervenuti rapidamente, ma nonostante gli sforzi degli operatori del 118, per l'uomo non c'è stato niente da fare. Sul posto anche i vigili del fuoco, la polizia stradale e gli operatori dell'Anas per ripristinare la circolazione della strada, che è rimasta chiusa un paio d'ore. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Variante inglese del Covid, boom di casi a Guardiagrele

Attualità

Abruzzo in zona arancione: cosa cambia da oggi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento