Incidenti stradali

Incidente stradale: due morti e un ferito sulla transcollinare

Scontro frontale in mattinata sullo scorrimento veloce all'altezza del viadotto San Martino. Le vittime sono Filiberto Prosdocimi (74 anni) di Pescara e Gina Michetti (87) di Villamagna. Ferita la figlia, Tiziana D'Orazio (55)

Due persone sono morte e una terza è rimasta ferita in un incidente stradale avvenuto sulla strada Transcollinare che collega Chieti all'uscita Chieti-Pescara Ovest dell'autostrada A14, all'altezza del viadotto San Martino.

Le vittime sono Filiberto Prosdocimi, 74 anni, di Pescara, e Gina Michetti, 87 anni, di Villamagna. Secondo la ricostruzione della polizia stradale l'uomo viaggiava verso Chieti alla guida di una Giulietta. Per cause ancora da accertare avrebbe perso il controllo dell'auto finendo sulla corsia opposta. In quel momento arrivava una Mercedes Classe A, contro la quale la Giulietta si è schiantata violentemente. Alla guida c'era Tiziana D'Orazio, 55 anni, ginecologa, figlia di Gina Michetti. Ora è ricoverata all'ospedale di Chieti in prognosi riservata.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, il 118 e la polizia stradale. 

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente stradale: due morti e un ferito sulla transcollinare

ChietiToday è in caricamento