Ubriaco alla guida travolge un ragazzo a bordo di uno scooter: arrestato un uomo di Chieti

È accusato di lesioni stradali gravi, omissione di soccorso e guida sotto l'influenza dell'alcol

Un uomo di 34 anni di Chieti è stato arrestato per aver provocato un incidente stradale la scorsa notte, nel territorio di Rosciano, sulla strada statale 602. Alla guida della sua auto, ha travolto uno scooter, su cui viaggiava un giovane di 26 anni, attualmente ricoverato all'ospedale di Pescara, con una prognosi di 45 giorni. 

L'automobilista, rintracciato dai carabinieri del posto, è risultato positivo all'alcol test: nel sangue aveva valori superiori al limite consentito per legge. 

L'uomo è stato tratto in arresto con udienza convalidata con rito direttissimo. Ora dovrà rispondere dei reati di lesioni stradali gravi, omissione di soccorso e guida sotto l'influenza dell'alcol. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'Abruzzo cambia idea: "Ritorno in zona arancione dal prossimo 4 dicembre"

  • "Presunti favori dai vigili": il nome di Marsilio nella puntata di Report, ma il presidente respinge le accuse

  • Covid-19: cambia lo scenario in Italia, ma l'Abruzzo resta 'rosso'

  • Dopo una telefonata gli clonano il numero e rubano 15 mila euro dal conto: denunciate

  • VIDEO - "Cambio moglie" fa tappa a Lanciano: i circensi Ferrandino protagonisti con i parrucchieri Sorrentino

  • Tragico incidente nella rimessa di casa: muore schiacciato dall'escavatore

Torna su
ChietiToday è in caricamento