rotate-mobile
Incidenti stradali Lanciano

Incidente a Lanciano: furgone si ribalta nella cunetta dopo lo scontro con un'auto

A seguito dell'impatto il Ducato è finito nella cunetta e, a causa del dislivello, si è ribaltato a testa in giù. Per il conducente tanto spavento ma nessuna grave conseguenza

Un furgone si è ribaltato dopo essere finito nella cunetta a seguito dell'impatto con un'auto. È successo nel primo pomeriggio di oggi, 22 dicembre, al confine tra Lanciano e Sant'Eusanio del Sangro.

L'incidente è avvenuto alle 13.50 circa, al bivio di Brecciaio, lungo la Sp100 Pedemontana. Un Fiat Ducato, che scendeva da contrada Sant'Onofrio diretto verso Atessa e la Val di Sangro, ha impattato con una Fiat Panda, che usciva dall'incrocio.

Sembra che il conducente del furgone, un 31enne di Lanciano, abbia provato a sterzare per evitare l'autovettura finendo, a seguito dell'impatto, nella cunetta stradale, che in quel tratto ha però un dislivello di circa due metri rispetto al piano stradale.

Il Ducato è così finito con le ruote per aria. Per il conducente tanta paura e per fortuna nessun danno grave. Il giovane si è tuttavia recato al pronto soccorso di Lanciano per accertamenti. Illeso anche l'altro conducente, un 29enne di Casoli.

Sul posto è intervenuta, per i rilievi, una pattuglia della polizia municipale di Lanciano. Il furgone è stato recuperato utilizzando un trattore che ha trascinato il mezzo più a valle, in un punto in cui il dislivello era inferiore. A quel punto il carro attrezzi è riuscito a tirarlo su.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente a Lanciano: furgone si ribalta nella cunetta dopo lo scontro con un'auto

ChietiToday è in caricamento