Incidenti stradali Francavilla al Mare

Francavilla, uomo muore investito sui binari

Non sono ancora state rese note le generalità dell'uomo che, a quanto si apprende, pare si fosse sdraiato sui binari prima dell'arrivo del treno regionale. La circolazione ha subito rallentamenti

Un uomo è morto questa mattina investito da un treno sui binari della stazione di Francavilla al Mare.

L'incidente è avvenuto intorno alle 10,45. L'uomo è un 53enne pescarese, pensionato. A quanto si apprende, pare si fosse sdraiato sui binari volontariamente. La polfer di Pescara ha confermato il suicidio.

Il macchinista del convoglio regionale proveniente da sud e che non avrebbe fatto scalo in città (il treno non trasportava passeggeri) pur azionando il freno tempestivamente, non è riuscito a evitare l'impatto.

Sul posto poi sono giunte le forze dell'ordine e il medico legale.

La circolazione è stata interrotta per circa un'ora, subito dopo è ripresa su un unico binario. Segnalati diversi rallentamenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Francavilla, uomo muore investito sui binari

ChietiToday è in caricamento