rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Incidenti stradali

Investito e sbalzato sull'asfalto ad Ancona: grave un infermiere di Chieti

L'incidente nella serata di ieri lungo via Flaminia, nel capoluogo marchigiano. Il giovane infermiere, di 28 anni, è stato trasferito in ospedale in codice di massima gravità

Un infermiere di 28 anni, originario di Chieti, è in condizioni disperate dopo essere stato investito ieri sera in via Flaminia, ad Ancona.

Come scrive AnconaToday, per cause ancora in fase di accertamento, il giovane è stato centrato in pieno da un mezzo ed è stato sbalzato sull'asfalto. A soccorrerlo sul posto sono intervenuti gli operatori della Croce Gialla di Ancona. L'infermiere è stato trasportato in ospedale con un codice di massima gravità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Investito e sbalzato sull'asfalto ad Ancona: grave un infermiere di Chieti

ChietiToday è in caricamento