Incidenti stradali Torrevecchia Teatina

Investito in pieno centro a Torrevecchia, muore un ragazzo di 35 anni: Andrea Covella

La tragedia intorno alle 6 in via Roma. Il ragazzo, dipendente della ditta Matnini, è morto sul colpo. Ferito un passante di 68 anni: è in prognosi riservata all'ospedale di Pescara

Una persona è morta e un'altra è rimasta gravemente ferita questa mattina a Torrevecchia Teatina dopo essere state investite. La tragedia è avvenuta intorno alle 6 in via Roma, pieno centro abitato.

La vittima si chiama Andrea Covella, operatore ecologico 35enne del posto: è morto sul colpo. Un uomo di 68 anni è invece rimasto ferito: ora è in prognosi riservata a Pescara.

Questa la dinamica dei fatti: Covella, a bordo di un mezzo compattatore per la raccolta rifiuti, era stato tamponato dalla Volkswagen Polo condotta dal 68enne. Sceso dal veicolo per valutare il danno, è stato travolto assieme all'altro da una Fiat Multipla. Ha avuto la peggio.

L'automobilista che li ha investiti non si sarebbe accorto della presenza dei due poichè "abbagliato dal sole".

Sul posto sono intervenuti la Polizia stradale di Chieti e il 118.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Investito in pieno centro a Torrevecchia, muore un ragazzo di 35 anni: Andrea Covella

ChietiToday è in caricamento