Giovedì, 13 Maggio 2021
Incidenti stradali

L'incrocio degli incidenti a Sambuceto, ancora una volta tragedia sfiorata

Il semaforo non funziona, l'ultimo incidente, non grave, la scorsa notte. Il sindaco Marinucci: "Se il Consorzio per lo Sviluppo Industriale non ha soldi ceda via Po al Comune. C'è bisogno di sicurezza"

Ennesimo incidente, la scorsa notte, all'incrocio tra via Po e via Tevere (zona Metro) a Sambuceto. "Ancora una volta la tragedia è stata sfiorata, ma non si può confidare sempre nella fortuna" si sfoga il sindaco di San Giovanni Teatino, Luciano Marinucci. In terra ancora i segni della polizia stradale e numerosi detriti.

L'incrocio è molto pericoloso, scarsamente illuminato con il semaforo, poco visibile, che ormai da tempo è solo lampeggiante.  "Nonostante le nostre sollecitazioni, e le segnalazioni del comando della polizia municipale, - lamenta Marinucci - nulla è stato fatto dal Consorzio per lo Sviluppo Industriale dell'area Pescara - Chieti, per rimettere in funzione l'impianto semaforico. Addirittura da settimane c'è il sostegno di un semaforo piegato e pericolante dopo essere stato travolto da un mezzo pesante alcuni mesi fa". Non è facile capire chi abbia la precedenza all'incrocio e il rischio incidente cresce nelle ore notturne quando via Po è percorsa spesso ad alta velocità".

Numerose sono state le lamentele in Comune da parte di cittadini che si recano nella vicina area commerciale e degli imprenditori della zona, preoccupati per i lavoratori che vanno azienda, la mattina presto, e rischiano di essere travolti, magari da qualche incosciente. A poche decine di metri c'è lo svincolo di Dragonara dove alcuni giorni fa, un uomo è morto mentre si recava al lavoro, travolto da un'auto che viaggiava contromano.

Il sindaco Luciano Marinucci chiede ancora una volta al Consorzio di provvedere all'impianto semaforico e al manto stradale di via Po, segnato da una pericolosa processione di buche. "Se il Consorzio di Sviluppo Industriale è inadempiente perchè non ha risorse, e neppure risponde alle mie sollecitazioni - tuona -  si decida a cedere via Po e Via Tevere al Comune di San Giovanni Teatino".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'incrocio degli incidenti a Sambuceto, ancora una volta tragedia sfiorata

ChietiToday è in caricamento