menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incidente tra Ripa e Francavilla: muore sulla bici a vent'anni

L'impatto tra una Volkswagen Polo e una bici all'uscita della A14 poco prima delle 23. Inutili i tentativi di rianimare il giovane

Schianto fatale tra bici e auto in serata, sulla provinciale tra Ripa Teatina e Francavilla dove un ciclista di soli vent'anni è stato travolto e ucciso.

Secondo una prima ricostruzione intorno alle 22,50 il giovane, un ghanese residente a Pescara del quale non sono ancora state rese note le generalità, mentre usciva dalla strada che conduce alla tenuta Querce Grosse, in contrada Santa Cecilia, è finito contro una Volkswagen Polo condotta da una 39enne. L'automobilista ha cercato di evitare l'impatto spostandosi sulla corsia opposta, ma non è bastato a evitare la tragedia. Sul posto è giunta un'ambulanza del 118, assieme alla polizia stradale di Chieti.

I sanitari hanno provato a rianimare il ragazzo ma è stato inutile. La salma è stata trasferita all'obitorio dell'ospedale SS. Annunziata di Chieti.

La vittima risiedeva Pescara.

bici contro auto-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento