Incidenti stradali Lanciano

Violento scontro tra moto a Bergamo: muore Fabio Natale, carabiniere di Lanciano

Fabio Natale stava tornando a casa dopo il turno di lavoro quando, a Villa d'Almè, si è scontrato con un'altra moto con a bordo due ragazzi. Lascia la compagna e un bimbo di 3 anni

Un carabiniere di 32 anni originario di Lanciano, Fabio Natale, la notte scorsa ha perso la vita in un incidente d’auto avvenuto in provincia di Bergamo, lungo l’ex statale 470 Villa d’Almè-Dalmine.

Il giovane stava tornando a casa dopo il turno di lavoro quando, in sella alla sua Ducati 999 si è scontrato con un'altra moto con a bordo due ragazzi di 16 e di 18 anni, rimasti lievemente feriti.

Per Natale invece non c'è stato nulla da fare: è morto sul colpo dopo lo schianto.

Il carabiniere viveva in Lombrardia da diverso tempo: dopo aver lavorato per cinque anni alla stazione di Ponte San Pietro, era diventato capo pattuglia al nucleo operativo radiomobile di Zogno, sempre in provincia di Bergamo, dove lascia la compagna e un bambino di 3 anni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violento scontro tra moto a Bergamo: muore Fabio Natale, carabiniere di Lanciano

ChietiToday è in caricamento