Incidente in A14: motociclista in coma dopo lo schianto

Sono gravi le condizioni del ferito, un 63enne toscano, schiantatosi nel pomeriggio di ieri lungo l'autostrada tra Chieti e Francavilla

Un motociclista di Grosseto di 63 anni è ricoverato in gravi condizioni all'ospedale di Pescara dopo l'incidente avvenuto ieri pomeriggio lungo l'autostrada A14, tra Chieti e Pescara sud.

L'uomo avrebbe perso il controllo del mezzo mentre procedeva in direzione sud, cadendo rovinosamente a terra. Era diretto in Puglia, con altri motociclisti. L'incidente si è verificato nel territorio di Francavilla. Dopo l'impatto il traffico è rimasto bloccato a lungo e si sono formate code di circa due chilometri. 

Il centauro è stato soccorso in eliambulanza: sottoposto ad intervento chirurgico, è in coma all'ospedale di Pescara. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sant'Anna piange Pierluigi Orsini, oggi i funerali

  • Poste Italiane assume portalettere anche a Chieti e provincia

  • Lanciano in lutto per la scomparsa del dottor Brasile, morto durante l'escursione sulla Majella

  • A fuoco camion che trasportava agrumi: chiusa l'autostrada tra Francavilla e Chieti

  • Era originario di Lanciano uno dei due escursionisti morti sulla Majella

  • Incidente in A14: nove mezzi coinvolti, tratto chiuso tra Francavilla e Chieti

Torna su
ChietiToday è in caricamento